Enti locali – Interventi di manutenzione stradale – Luglio 2019

“La scelta degli interventi da effettuare sul territorio comunale, seppur rimessa alle autonome valutazioni dell’Organo Politico e condizionata dai vincoli di Bilancio, non può non tener conto di elementi di valutazione oggettivi”.

Tale principio è stato ribadito dal Difensore Civico regionale, in occasione di un intervento specifico a tutela di una richiesta di sistemazione e illuminazione di una strada comunale. Questi gli elementi che a parere della Difesa Civica erano rilevanti nel caso di specie: il tempo trascorso dalla prima richiesta, la presenza di disabili tra i residenti stabilmente nella zona, la presenza di denunce relative a sinistri occorsi sulla strada interessata. In esito all’intervento del Difensore Civico, è dei primi giorni del mese di luglio la decisione dell’Amministrazione comunale coinvolta di destinare, valutando positivamente le circostanze addotte dal Cittadino e segnalate dal Difensore Civico, fondi specifici all’intervento di manutenzione e illuminazione sollecitato.